Il recupero dei rottami ferrosi

FIR è leader in Trentino nel recupero dei rottami ferrosi.

Una volta raccolto e stoccato, il ferro vecchio (per ferro vecchio si intende ferro inutilizzato pronto per il riuso) subisce in FIR le operazioni necessarie al successivo recupero: cernita, selezione, riduzione volumetrica o compattazione.

Dopo queste fasi, il vero e proprio recupero dei materiali ferrosi può avere inizio: il ferro viene portato nelle acciaierie che lo rifondono per fargli iniziare una nuova vita. È così che dal recupero del ferro vecchio possono nascere vergelle, tondini e altri oggetti ferrosi.

Noi di FIR siamo parte di questo processo.

specialista
Per maggiori informazioni contatta Gyada Zucchelli