Rifiuti pericolosi

I rifiuti pericolosi sono per definizione quei rifiuti speciali e quei rifiuti urbani non domestici indicati espressamente come tali con apposito asterisco nel CER. La loro pericolosità dipende dalla concentrazione di sostanze pericolose e/o dalle caratteristiche intrinseche di pericolosità indicate per legge.

Ecco l’elenco dei rifiuti pericolosi che FIR smaltisce: amianto, lana di roccia, vernici, siti contaminati, traversione ferroviarie, materiali da brucio, barattoli e stracci, medicinali, morchie.