Lo stoccaggio rifiuti FIR

FIR offre un servizio di deposito dei rifiuti: per lo stoccaggio dei rifiuti speciali pericolosi e non, disponiamo di una superficie di 10.000 m² in cui vengono gestite le operazioni di deposito, cernita, stoccaggio e smaltimento.

Per lo stoccaggio dei rifiuti speciali non pericolosi, disponiamo di 10.000 m²; 7.000 m² sono adibiti allo stoccaggio dei rifiuti speciali pericolosi, 3.000 m² alla gestione delle materie prime secondarie.

Per assicurare il corretto svolgimento delle operazioni di stoccaggio, il capannone di FIR è suddiviso in diverse aree così dedicate:
Area 1-2: Rifiuti pericolosi solidi o fangosi palabili    
Area 3: Rifiuti pericolosi liquidi e fangosi pompabili    
Area 4L: Rifiuti non pericolosi liquidi e fangosi pompabili    
Area 4S: Rifiuti pericolosi e non pericolosi solidi e fangosi palabili    
Area 5: Conferimento e operazioni di recupero/smaltimento sui rifiuti non pericolosi solidi e fangosi palabili e deposito temporaneo delle frazioni minoritarie risultanti da tali attività    
Area 6: Operazioni di recupero/smaltimento su rifiuti pericolosi e non pericolosi solidi e fangosi palabili    
Area 7: Macchine per la riduzione volumetrica del rifiuto e aree di carico delle stesse.