FIR per classificazione e caratterizzazione dei rifiuti

Grazie al supporto di laboratori accreditati, offriamo un servizio di consulenza per la classificazione e la caratterizzazione dei rifiuti.

Lo smaltimento richiede infatti che un rifiuto venga prima identificato, attraverso due distinti processi di classificazione e caratterizzazione, che permettono l’avvio alle fasi successive.

Classificazione dei rifiuti

La classificazione dei rifiuti consiste nell’individuazione del corretto codice CER e della caratteristica di pericolosità o di non pericolosità attribuita al rifiuto, attraverso l’Elenco Europeo dei Rifiuti.

Caratterizzazione dei rifiuti

Quando la classificazione risulta ambigua, perché il rifiuto non è riconducibile ad un processo produttivo codificato o perché non si riesce a ricondurlo a un unico CER, occorre procedere ad analisi più accurate di caratterizzazione dei rifiuti. Si tratta di redigere una sorta di carta di identità in cui vengono descritti il processo da cui trae origine, le materie prime utilizzate o le sostanze con cui può essere entrato in contatto e le relative schede di sicurezza.

FIR fornisce consulenza nella classificazione e nella caratterizzazione dei rifiuti, per individuare la strategia di smaltimento e recupero più facile de economica.
specialista
Per maggiori informazioni contatta Gyada Zucchelli